Rubrica a cura di Lidia Compagnino

la pagina verrà aggiornata ogni mercoledì mattina

La poesia –
Ma cos’è mai la poesia?
Più d’una risposta incerta
è stata già data in proposito.
Ma io non lo so, non lo so e mi aggrappo a questo
come alla salvezza di un corrimano.

Wisława Szymborska da “Opere”

poesia corretta

Questo spazio è dedicato alle parole scritte recitate e cantate.

Ogni settimana proponiamo un testo nella speranza che possa dire a voi qualcosa come lo ha suggerito e talvolta chiarito -illuminato- a noi.
I testi usciranno il mercoledì.
Per quanto ci sarà possibile ogni mese avrà il suo autore, più o meno illustre conosciuto autorevole.

I lettori che lo desiderano possono collaborare ad arricchire la raccolta
sottoponendoci le loro scelte, citando con attenzione la fonte, inviandole alla seguente mail poesia@cstcs.it

“Un tempo il poeta era là per nominare le cose: come per la prima volta, ci dicevano da bambini, come nel giorno della Creazione. Oggi egli sembra là per accomiatarsi da loro, per ricordarle agli uomini, teneramente, dolorosamente, prima che siano estinte. Per scrivere i loro nomi sull’acqua: forse su quella stessa onda levata che fra poco le avrà travolte.”

Cristina Campo da “Gli imperdonabili”

 

Ottobre 2017 – Mina

Settembre 2017 – Eugenio Montale

Agosto 2017 – Elisabeth Strout

Luglio 2017 – Francesco Guccini

Giugno 2017 – Sylvia Plath

Maggio 2017 – Gabriel Garcia Marquez

Aprile 2017 – Carmen Consoli

Marzo 2017 – Rainer Maria Rilke

Febbraio 2017 – Rabindranath Tagore

Gennaio 2017 – Melania G. Mazzuco

Dicembre 2016 – Roberto Vecchioni

Novembre 2016 – Anna Achmatova

Ottobre 2016 – Thomas Mann

Settembre 2016 – Mario Pierantoni Giua

Agosto 2016 – Mario Luzi

Luglio 2016 – Marguerite Yourcenar

Giugno 2016 – Ivano Fossati

Maggio 2016 – Antonella Anedda

Aprile 2016 – Diego De Silva

Marzo 2016 – Fiorella Mannoia

Febbraio 2016 – Heinrik Nordbrandt

Gennaio 2016 – Elsa Morante

Dicembre 2015 – Giorgio Gaber

Novembre 2015 – Szymborska Wislawa

Ottobre 2015 – Luigi Pirandello